Comunità di Sant'Egidio

Sezze manifesta per la pace

La Comunità di Sant’Egidio nasce a Roma nel 1968, all’indomani del Concilio Vaticano II. Oggi è un movimento di laici a cui aderiscono più di 40.000 persone, impegnato nella comunicazione del Vangelo e nella carità a Roma, in Italia e in più di 60 paesi dei diversi continenti. E' "Associazione pubblica di laici della Chiesa". Le differenti comunità, sparse nel mondo, condividono la stessa spiritualità e i fondamenti che caratterizzano il cammino di Sant’Egidio

Visita il sito Sant'Egidio

mercoledì 30 novembre 2011 a Santa Maria 

venerdì 2 dicembre a Latina

venerdì 9 dicembre al Mario Costa

 la

"COMUNITA' DI SANT'EGIDIO"

promuove la campagna internazionale

 No alla pena di morte 

 Città per la Vita

Tutta la cittadinanza di Sezze è invitata a partecipare alla manifestazione in favore della moratoria sulla pena di morte

Si comincia mercoledì 30 novembre

Sezze Città contro la pena di morte per il NO JUSTICE WITHOUT LIFE 2011 si terrà 

> mercoledì 30 novembre con inizio alle ore 15,00 presso la Cattedrale Santa Maria.

L’iniziativa, organizzata dalla Comunità di Sant’Egidio e dal Comune di Sezze, in collaborazione con i diversi sodalizi appartenenti al dinamico mondo dell’associazionismo setino, presenta: 

Alle ore 15,00 apertura della mostra, con vendita di opere artistiche di vario genere, per raccogliere fondi a favore di Ruben, condannato a morte negli U.S.A. Attraverso il contatto di F.Moretti, amica di penna di Ruben da diversi anni, stiamo cercando di contribuire alle spese per la prova del dna, che potrebbe provare la sua innocenza.

Nel pomeriggio dalle ore 17,00 proiezione video, alcune brevi testimonianze e un concerto con la partecipazione del Coro In Cantu, a conclusione una fiaccolata nel centro storico di Sezze.

Ester Mantovani, inizia lo studio dell’organo, sotto la guida di diversi maestri, Maria Violanti, Giuseppe Agostini, Claudio Brizi, Antonella Tigretti ed Alessandro Albenga, allievo di Langlais, studente di un allievo di Franck; decidendo in seguito di specializzarsi in brani composti perlopiù nel periodo romantico. Come organista suona stabilmente con l’orchestra della “Sapienza” diretta dal M° Francesco Vizioli, eseguendo in qualità di solista “I pini di Roma” di Ottorino Respighi e “L’opera da tre soldi” di Kurt Weill. Come organista, tiene diversi concerti, sia nel territorio lepino che al di fuori del comprensorio; attualmente frequenta il decimo anno della scuola di organo e composizione organistica.

Agli studi musicali, affianca anche quelli universitari, così dopo il conseguimento del diploma di liceo scientifico, si iscrive alla facoltà di lettere e filosofia, presso l’università “La Sapienza” al corso di laurea in letteratura, musica e spettacolo. Durante il corso di studi affronta argomenti che spaziano dalla letteratura al cinema, dal teatro alla musica, con insigni professori, Ferroni, Fasano, Alfonzetti, Angelini, Bertetto, Petrobelli e Lanfranchi. Si laurea a soli 22 anni, discutendo una tesi sulla “Nona sinfonia” di Dvorak e confrontando lo stile popolare di questo autore con i fondatori delle scuole nazionali, il tutto sotto la guida del Prof. Raoul Meloncelli.

In seguito si iscrive al corso di laurea specialistica in musicologia e beni musicali, durante il corso segue insegnamenti tenuti da prestigiosi docenti, tra cui il Prof. Philip Gossett, con il quale prepara un lavoro particolareggiato sul manoscritto della sinfonia “Eroica” di Beethoven.

Inoltre partecipa ad uno stage di archiviazione di documenti sonori tenuto dalla Dott.ssa Annalisa Bini presso l’auditorium “Parco della Musica” di Roma.

Consegue la laurea specialistica a soli 24 anni discutendo una tesi sul lied “Kennst du das Land ?” su testo del poeta Goethe, musicato da compositori come Schubert e Schumann, fino ad autori che sono rimasti a noi sconosciuti, guidata dai Prof. ri  Antonio Rostagno ed Ennio Speranza. Il lavoro è consultabile, in quanto per la prima volta viene effettuato uno studio su questo particolare lied. Segue diversi corsi di perfezionamento sia in Italia che all’estero.

Programma del 30 novembre

D.Zipoli (1600-1700): All'elevazione I

                              Al post comunio

                              All'elevazione II

                              All'offertorio

                              Pastorale

B.Marcello (1686-1739): Largo in fa minore

G.Frescobaldi: Largo in re minore

J.S.Bach (1685-1750): Air

> giovedì 1 dicembre, quest'anno per la prima volta anche a Latina con il coinvolgimento delle Scuole Superiori, presso il Centro Don Bosco si terrà una  manifestazione contro la pena di morte, con il contributo della Corale Corodia e di band giovanili, alla presenza di un testimone diretto. Vi chiediamo di partecipare e diffondere l'iniziativa, incoraggiando lo scambio di lettere nel braccio della morte. "Chi salva una vita, salva il mondo intero". Qualsiasi vita ha diritto di essere difesa. Per i cristiani è lo stesso vangelo a chiedere di prendersi cura dei condannati:"Ero carcerato...e sei venuto a trovarmi...."

Per informazioni si può contattare luisa.coluzzI@gmail.com  oppure  giulianaferrazzoli@alice.it


> 9 Dicembre 2011 ore 21.00                                           Auditorum Mario Costa

Insieme per la Pace

“Ma il cielo è sempre più blu”

Tributo a Rino Gaetano

Tributo Rino Gaetano 2013   Tributo Rino Gaetano 2014

 

La Comunità di S.Egidio e l’Associazione Anjuman di Sezze, con il patrocinio del Comune di Sezze, rivolgono un invito alle numerose associazioni che operano a Sezze per collaborare alla realizzazione di una serata / evento di solidarietà.

Invitiamo tutte le associazioni, sostenitori e amici della Comunità a partecipare, collaborando all'iniziativa con un contributo per sostenere la Scuola della Pace, presente in diversi paesi del mondo.

Ci proponiamo di raccogliere le adesioni di tutte le realtà associative che sono attive nel nostro territorio per raggiungere insieme un altro obiettivo comune: il recupero dei locali annessi alla Chiesa di San Lorenzo, nel centro storico del nostro paese, per ospitarvi la Scuola della Pace.

Vorremmo contribuire a ristrutturare i locali, poiché si tratta di un luogo ideale di aggregazione che potrebbe essere aperto anche ad ulteriori iniziative,in accordo con il Parroco della Cattedrale, che vi ha ospitato la Comunità e altre associazioni religiose.

Siamo convinti che  un quartiere nel centro storico sia uno spazio da valorizzare e riscoprire,  con la ricchezza della sua umanità e delle sue tradizioni.

La serata di raccolta fondi si svolgerà il 9 Dicembre 2011, alle ore 21.00 presso l’Auditorium Mario Costa (zona Anfiteatro).

Il concerto sarà un tributo al cantautore romano Rino Gaetano, il cui  repertorio verrà riproposto dalla RINO GERARD BAND.

Si prevede l'esibizione del CORO IN CANTU, diretto dal maestro Carlo Marchionne.

La RINO GERARD BAND nasce nell’inverno del 2007 e dopo una intensa attività si conferma come una delle più interessanti realtà musicali del sud pontino, certamente la prima ad aver riproposto l’esperienza artistica del cantautore distinguendosi per la fedeltà agli arrangiamenti originali e soprattutto per la somiglianza timbrica del cantante con Rino. 

(Per maggiori informazioni sito web: http://www.myspace.com/rinogerardband)

Il CORO IN CANTU nasce come realtà musicale locale nel 2001 per volontà e iniziativa del maestro C.Marchionne e comincia a presentarsi al pubblico nel 2003 come gruppo di musica popolare e amatoriale. In questi anni ha partecipato a diverse rassegne con un repertorio che spazia tra sacro profano, antico e moderno e si diffonde oltre la provincia.

(Per ulteriori informazioni sito web coroincantu@gmail.com)

Rivolgendoci alle associazioni e ai gruppi che animano la vita culturale di Sezze chiediamo a ciascuno di sottoscrivere l’iniziativa anche attraverso un contributo simbolico alle spese di realizzazione dell’evento a partire da 10Euro. Si tratta di una somma minima e tuttavia potrebbe rappresentare un segno tangibile di amicizia e solidarietà tra le diverse realtà associative setine chiamate a vincere, insieme, una scommessa di pace.

Sul Portale Setino verrà aggiornato l’elenco delle associazioni che chiederanno di partecipare al progetto. Al termine della concerto verrà consegnato ai rappresentanti delle associazioni che hanno aderito all’iniziativa un attestato di partecipazione all’evento.

RINGRAZIAMENTI

NO ALLA PENA DI MORTE
LA COMUNITA’ DI SANT’EGIDIO DI SEZZE RINGRAZIA TUTTE LE ASSOCIAZIONI  E LE PERSONE CHE HANNO  CONTRIBUITO IN MODI E FORME DIVERSE ALLA REALIZZAZIONE DELL’EVENTO PUBBLICO DI SENSIBILIZZAZIONE E SOLIDARIETA’ CONTRO LA PENA DI MORTE,  A SEZZE CON LA MANIFESTAZIONE DEL 30 NOVEMBRE 2011, A LATINA il  1 DICEMBRE 2011.

RINGRAZIAMO IL SINDACO DEL COMUNE DI SEZZE ANDREA CAMPOLI PER ILPATROCINIO E L’ADESIONE ALL’INIZIATIVA “CITTA’ PER LA VITA”E L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE PER LA PRESENZA ALLA MANIFESTAZIONE

RINGRAZIAMO IL PARROCO DELLA CONCATTEDRALE DI SANTA MARIA, DON GIORDANO, PER IL SUO SOSTEGNO E LA COMUNITA’ DEL VERBO INCARNATO DELLA PARROCCHIA DI SAN PIETRO PER L’ACCOGLIENZA

RINGRAZIAMO FEDERICA LAMA  E MAURO CORBI PER LA GRAFICA,

LA FAMIGLIA CORBI E L’ASSOCIAZIONE LEONARDO PER L’ILLUMINAZIONE DELLA CATTEDRALE

Il CENTRO STUDI SAN CARLO E LA CORALE SAN CARLO PER IL CONCERTO DIRETTO DALLA  MAESTRA MONICA DE MARIA , l’ORGANISTA ESTER MANTOVANI, IL CORO IN CANTU PER L’ESIBIZIONE CORALE NELLA CHIESA DI SAN PIETRO DIRETTA DAL MAESTRO CARLO MARCHIONNE, L’ATTRICE LUCIA VIGLIANTI, I   LETTORI ANNA DE RENZI E VINCENZO FAUSTINELLA

RINGRAZIAMO MARCO CALVANO E FEDERICA CAMMARONE PER LA CONSULENZA TECNICA E LE PROIEZIONI, L’ASSOCIAZIONE “COLLI FUTURA£ PER LA PARTECIPAZIONE.

RINGRAZIAMO L’INS. MORETTI  PER LA TESTIMONIANZA DEL SU0 SCAMBIO DI PENNA CON RUBEN, ANCORA DETENUTO NEL BRACCIO DELLA MORTE IN USA, ANNA D’ANDREA PER IL CONTRIBUTO FOTOGRAFICO A CURTIS, TESTIMONE DELLO SCORSO ANNO, ADA SERRA PER LA PUBBLICAZIONE DELL’ARTICOLO SULLA RIVISTA “SEGNO”

LE CONFRATERNITE PER IL CONTRIBUTO ALLA FIACCOLATA,IL GRILLO PER LA SUA OFFERTA  A RUBEN.. LA SCUOLA PRIMARIA DI MELOGROSSO  E L’STITUTO DI SCUOLA SECONDARIA  DI PRIMO GRADO PER LA PARTECIPAZIONE E LA CARTELLONISTICA

RINGRAZIAMO GLI ARTISTI  CHE HANNO ALLESTITO LA MOSTRA: LAURA GIUSTI, SAN GIORGI, TOTI LORENZO,  VITELLI FRANCO, SIMONA SOCCORSI, SIMONE BRUSCHI; SARA ZACCARELLI PER L’ESPOSIZIONE DI OREFICERIA, PIETRO PALETTA PER ESPOSIZIONE DEI VIDEO SETINI, VITTORIO BORSI PER LA MOSTRA FOTOGRAFICA.

RINGRAZIAMO LE PERSONE PRESENTI E  LE ASSOCIAZIONI CHE HANNO SOSTENUTO L’INIZIATIVA.

RINGRAZIAMO LE PERSONE CHE HANNO SOTTOSCRITTO  L’APPELLO CONTRO LA PENA DI MORTE.

SIAMO GRATI  A COLORO CHE CI HANNO AIUTATO AD ORGANIZZARE A LATINA LA PRIMA MANIFESTAZIONE CONTRO LA PENA DI MORTE CON LA PRESENZA DI UN TESTIMONE  INNOCENTE DETENUTO NEL BRACCIO DELLA MORTE IN ILLINOIS USA .

LA MANIFESTAZIONE SI E’ SVOLTA CON IL CONTRIBUTO DELL’ISTITUTO DELLA SCUOLA SECONDARIA EINAUDI, E L’ADESIONE POSITIVA DEI RAGAZZI CHE HANNO ACCOLTO IL TESTIMONE CON  INTERVENTI, ANIMAZIONE E INTERESSE.

NEL POMERIGGIO IL TESTIMONE HA REPLICATO LA TESTIMONIANZA AI CITTADINI  PRESSO LA CATTEDRALE SAN MARCO, NELLA SALA DON LUIGI SANTORO, GRAZIE ALLA DISPONIBILITA’ DEL PARROCO E AL CONTRIBUTO PERSONALE DEL RESPONSABILE DEL CORO CORODIA, ANDREA GNASSO, CHE HA ORGANIZZATO L’INCONTRO INSIEME ALLA COMUNITA’ DI SANT’EGIDIO CON ESTREMA DISPONIBILITA’.

RINGRAZIAMO MARCO BRAGAZZI PER LA SUA TESTIMONIANZA COME”AMICO DI PENNA” DI UN CONDANNATO A MORTE IN USA .

SPERIAMO CHE PER  IL PROSSIMO ANNO  QUESTA ESPERIENZA POSSA ESSERE ESTESA AI COMUNI DEI MONTI LEPINI E  A TUTTE LE REALTA’ RELIGIOSE E ASSOCIATIVE DELLA CITTA’ DI LATINA PER FAVORIRE UNA SEMPRE MAGGIORE ADESIONE ALL’INIZIATIVA CITTA’ DELLA VITA E ALLARGARE LA RETE  DI SOLIDARIETA’  COME “AMICI DI PENNA”PER AIUTARE ALTRI CONDANNATI A MORTE A RECUPERARE ALMENO LA SPERANZA.

 

CONCERTO 

LA COMUNITA’ DI SANT’EGIDIO RINGRAZIA IL CORO “IN CANTU” E “LA RINO GERARD BAND  PER AVER ADERITO ALLA PROPOSTA DI UN CONCERTO DI SOLIDARIETA’ A FAVORE DELLA SCUOLA DELLA PACE

DI SEZZE E PER SOSTENERE ILPROGETTO DI RISTRUTTURAZIONE DEI LOCALI DELLA CHIESA DI SAN LORENZO, NEL CENTRO STORICO DI SEZZE, DOVE E’ OSPITATA DA QUALCHE ANNO LA NOSTRA COMUNITA.

RINGRAZIAMO IL PARROCO DON LUIGI LIBERTINI, CHE CI HA ACCOLTI E L’ATTUALE PARROCO DON GIORDANO CHE HA  SOSTENUTO LA NOSTRA INIZIATIVA.

RINGRAZIAMO L’ASSOCIAZIONE “ANJUMAN”PER IL CONTRIBUTO ORGANIZZATIVO, L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE PER IL PATROCINIO, LE ASSOCIAZIONI CHE HANNO COLLABORATO :

LA COOPERATIVA “ALTRI COLORI “E LA COOPERATIVA “POIEO” PER IL LORO CONTRIBUTO

 IL CENTRO STUDI SAN CARLO, IL COMITATO DI SAN LORENZO, LA CONFRATERNITA GESU’ E MARIA, I VARI GRUPPI PARROCCHIALI, LA SCUOLA ELEMENTARE DI MELOGROSSO.

RINGRAZIAMO FEDERICA LAMA PER LA GRAFICA

MARCO CALVANO E LUCA FAUSTINELLA  PER LA  PROIEZIONE- VIDEO

IGNAZIO ROMANO PER IL SERVIZIO FOTOGRAFICO

FEDERICA CAMMARONE E FELICIANO JUDICONE PER LA PRESENTAZIONE E LA COLLABORAZIONE ATTIVA ALL’ANIMAZIONI SETTIMANALE DELLA SCUOLA DELLA PACE, I BAMBINI E LE FAMIGLIE DELLA SCUOLA DELLA PACE  E DELLE CLASSI DI MELOGROSSO CHE HANNO PARTECIPATO, RENDENDO LA MANIFESTAZIONE UNA VERA FESTA.

RINGRAZIAMO TUTTI COLORO CHE, ANCHE INDIVIDUALMENTE HANNO ADERITO ALL’INIZIATIVA, PARTECIPANDO ALL’EVENTO O ATTRAVERSO LA VENDITA DEI BIGLIETTI.

SIAMO LIETI DI COMUNICARE CHE, DETRATTE LE SPESE, ABBIAMO RACCOLTO LA CIFRA DI 1100 EURO DI CUI 1000 DEVOLUTE ALLA PARROCCHIA E 100 ALLA SCUOLA DELLA PACE CHE SARA’ CONSEGNATA AL PARROCO DELLA CATTEDRALE PER INIZIARE UN INTERVENTO NELLA CHIESA DI SAN LORENZO, ACCANTO AD UN FONDO CASSA PER LE SPESE DELLA SCUOLA DELLA PACE IN MATERIALE DA FORNIRE AI BAMBINI PER ATTIVITA’ DI DOPOSCUOLA E ANIMAZIONE.

COGLIAMO  L’OCCASIONE PER SOLLECITARE ALTRE ASSOCIAZIONI E LA STESSA AMMINISTRAZIONE COMUNALE AD INTERVENIRE PER AIUTI STRUTTURALI AL RECUPERO DI QUESTA CHIESA NEL CENTRO STORICO, ANCORA FREQUENTATA E VISSUTA COME CENTRO DI SPIRITUALITA’ E DI AGGREGAZIONE.

SIAMO GRATI IN MODO PARTICOLARE AL MAESTRO CARLO MARCHIONNE, CHE HA SEMPRE SOSTENUTO GRATUITAMENTE LE NOSTRE INIZIATIVE CON LA PARTECIPAZIONE PREZIOSA  E PROFESSIONALE DEL COROIN CANTU.

SOPRATTUTTO RINGRAZIAMO LA RINO GERARD BAND, CHE HA VOLUTO ACCETTARE  E CONDIVIDERE LA NOSTRA PROPOSTA CON UN CONTRIBUTO GRATUITO, DIMOSTRANDO GRANDE PROFESSIONALITA’ MUSICALE, SIMPATIA E COINVOLGIMENTO DEL PUBBLICO. ILCONCERTO SI  E’TRASFORMATO IN UNA FESTA PER TUTTE LE ETA’ , UN MOMENTO AUTENTICO DI CONVIVIALITA’ E DI AMICIZIA.

CI AUGURIAMO PER LORO CHE  QUESTO INVITO APRA ALTRE OCCASIONI E OPPORTUNITA’ DI  ANIMARE SERATE ANCHE A SEZZE, COME GIA’ AVVIENE IN MOLTI PAESI E CITTA’ DELLA PROVINCIA, PER VALORIZZARE LA LORO COMPETENZA MUSICALE E IL LORO SPIRITO DI SOLIDARIETA’ E DI AMICIZIA.

Vi RINGRAZIAMO TUTTI E AUGURIAMO BUON NATALE.

CHI DESIDERA ANCORA COLLABORARE  CON LA COMUNITA’ PUO’ CONTRIBUIRE AL NOSTRO NATALE DI SOLIDARIETA’ CON ALCUNE PROPOSTE.

RACCOLTA DI GIOCATTOLI IN BUONO STATO PER IL RIGIOCATTOLO

REGALI DI NATALE PER BAMBINI, FAMIGLIE E ANZIANI CHE SEGUE LA COMUNITA’

CONTRIBUTO AL PRANZO DI SOLIDARIETA’ CHE REALIZZIAMO OGNI ANNO A NATALE

PER SAPERNE DI PIU’ POTETE CONTATTARE luisa.coluzzi@gmail.com  giulianaferrazzoli@alice.it

PER CONSEGNARE EVENTUALI REGALI O GIOCATTOLI  CI TROVERETE PRESSO I LOCALI DELLA PARROCCHIA DI SANTA MARIA TUTTI I GIOVEDI’ DALLE 15.30 ALLE 17.00   

RINGRAZIAMO INFINE IL PORTALE SETINO CHE OSPITA E PUBBLICIZZA LE NOSTRE INIZIATIVE.

Comunità di Sant'Egidio