Sagra del carciofo 2002

 le associazioni

  | Costumi e addobbi | Vicolo della Tinta show |

   Nova Setia

nuova vita all'antica città

Quest'anno l'associazione ha pensato di regalare a via Valerio Flacco stornelli della tradizione

Come ogni anno via Valerio Flacco ospita alcune mie foto. Oltre alle immagini che descrivono la scorsa edizione della sagra ho voluto esporre foto emblematiche dello cattivo stato in cui versano i beni archeologici di Sezze.

Visita i ragazzi di vicolo Della Tinta

Nova Setia è una delle associazioni che ha accolto favorevolmente l'Appello per Sezze. Dopo alcuni giorni le prime reazioni non sono tardate a venire e ad alcune è giusto rispondere.

Come conseguenza del mio “Appello per Sezze” arriva la richiesta di esprimere proposte concrete in grado di promuovere le manifestazioni setine. Sento che non è nelle mie capacità occuparmi di logistica, in oltre non posso avere informazioni dettagliate. Mi rendo conto comunque che le carenze organizzative sono evidenti, riconosciute anche da molti concittadini. La mia esperienza fotografica mi permette di descrivere, per gli amministratori setini, un appuntamento concreto da valutare in occasione di feste:

Indire periodicamente un concorso fotografico a tema, che promuova Sezze e le sue tradizioni. L’idea, semplice, non è nuova eppure è molto sfruttata altrove per richiamare attenzione. In questo modo si coinvolgerebbero molte persone nel paese ed anche appassionati da fuori, che in genere vanno in cerca di occasioni simili. Nello stesso tempo si costituirebbe un archivio fotografico di elevato valore, da esporre e pubblicare in futuro. 

La creazione di questo appuntamento avvicinerebbe i giovani di Sezze alla fotografia, rendendo possibili altri momenti sociali e la nascita di gruppi culturali, non solo su carta ma veri. 

Veri perché producono documenti, veri perché creano nuove aggregazioni. Investire in questo progetto per l’amministrazione renderebbe meriti decisamente maggiori che nel commissionare lavori sterili che non coinvolgono i cittadini. Gli aspetti pratici del concorso dovrebbero essere discussi all’interno del famoso COMITATO ORGANIZZATIVO. Similmente possono nascere altre iniziative concrete, tenendo presente sempre due costanti: rendere partecipe la cittadinanza, richiamare l’attenzione fuori dal paese. Spero di aver soddisfatto le richieste di cui sopra, tenendo presente che sinergia e organizzazione trasparente sono alla base di ogni progetto valido.                        

Ignazio Romano   Sezze 15 aprile 2002

Il presidente Giancarlo Pernasili con alcuni componenti di Nova Setia

   | Costumi e addobbi | Vicolo della Tinta show |

le associazioni