agricoltura e tradizioni

a cura di Vittorio Del Duca

Giornata del Ringraziamento 2011
Domenica 11 dicembre 2011 - ore 10,30                                                Cattedrale di Santa Maria

Non poteva mancare a Sezze, paese di lunga tradizione agricola, la ricorrenza della Giornata del Ringraziamento con cui Coldiretti esprime gratitudine a Dio per i doni della terra e del lavoro dell’uomo. La celebrazione, che avrà luogo domenica 11 Dicembre alle ore 10.30 nella Cattedrale di Santa Maria è stata fortemente voluta da Don Giordano Pisanelli, padre spirituale di Coldiretti Latina, nonché neo parroco della Cattedrale. La Santa Messa verrà celebrata da Monsignor Kabongo, Arcivescovo Emerito di Luebo (Africa) canonico della Basilica di San Pietro in Vaticano ed ex Segretario particolare di Giovanni Paolo II, e concelebrata da padre Giordano Pisanelli. 

Alla Giornata del Ringraziamento, cui interverranno il Presidente Provinciale di Coldiretti Carlo Crocetti e il Direttore Saverio Viola, oltre ad autorità politiche, civili e religiose, non mancheranno le Confraternite setine, che con la loro presenza vogliono sottolineare lo stretto legame che da sempre è esistito tra la religiosità e la terra e che oggi vogliono rinnovare con spirito di solidarietà. Infatti, la grave ingiustizia di cui è vittima il settore agricolo mette a rischio il futuro delle imprese e con la scomparsa del suolo, quello agricolo in particolare, scompaiono per sempre paesaggio agrario, biodiversità, imprenditorialità e aziende agricole, cultura e tradizioni rurali. La Giornata del Ringraziamento avrà il suo momento culminante nella benedizione dei frutti della terra e del loro territorio di origine, ben visibile dal Belvedere della Cattedrale. E’ un gesto alto e bello che nobilita chi lo compie ed per noi è un atto doveroso poiché il lavoro agricolo consente all’uomo di realizzare un rapporto diretto e assiduo con la terra: fedele al progetto originario di Dio, l’uomo offre alla terra le sue cure e la terra gli offre i suoi frutti. 
Al termine della Santa Messa, negli stand del Mercato di Campagna Amica,in quelli dell’Associazione Culturale Madonna della Valle e di altre Associazioni, allestiti per la prima Sagra dei Broccoletti di Sezze nel Centro sociale Calabresi, sarà possibile degustare e acquistare questa nostra eccellenza, unitamente ad altri prodotti agroalimentari tipici locali, nel segno della promozione delle risorse di qualità del territorio, dell’educazione al consumo del made in Italy, della genuinità della filiera corta dal campo alla tavola. 

a cura di Vittorio Del Duca