La Passione 2015  17

 Gesù e i primi discepoli

 

Nei Vangeli canonici, il ministero di Gesù inizia col suo battesimo sulle rive del Giordano, tra la Giudea romana e Transgiordania, e si conclude a Gerusalemme, dopo l'Ultima Cena con i suoi discepoli. Tale periodo viene anche chiamato ministero pubblico di Gesù, quando si intende il periodo successivo al suo battesimo nel Giordano ad opera di Giovanni Battista e al suo ritiro nel deserto dove dovette fronteggiare il demonio che lo tentò per tre volte. Si riferisce quindi alla attività svolta negli ultimi tre anni della sua vita, dall'inizio della predicazione alla morte in croce. Il Vangelo secondo Luca (cfr. Luca 3.23) afferma che Gesù "aveva circa trent'anni" aquando incominciò il suo ministero.[2][3] La cronologia di Gesù tipicamente porta la data dell'inizio del suo ministero stimata intorno al 27-29 d.C. e la fine nell'intervallo del 30-36 d.C.

Il Primo ministero in Galilea di Gesù inizia quando, dopo il suo Battesimo, ritorna in quella regione dal deserto in Giudea.[7] In questo primo periodo, egli predica in giro per la Galilea e recluta i primi discepoli, che iniziano a viaggiare con lui e vengono poi a costituire il nucleo della prima Chiesa poiché si reputa che gli apostoli partirono da Gerusalemme per fondare le Sedi apostoliche. Il Principale ministero in Galilea che comincia da Matteo 8, include la vocazione dei dodici apostoli e si sviluppa lungo quasi tutto il corso del ministero di Gesù in Galilea. Il Ministero finale di Gesù in Galilea inizia dopo la morte di Giovanni Battista, mentre Gesù si prepara ad andare a Gerusalemme.

Nel Successivo ministero in Giudea Gesù inizia il suo ultimo viaggio a Gerusalemme attraversando la Giudea. Mentre Gesù si dirige verso Gerusalemme, nel Successivo ministero in Perea, circa ad un terzo di percorso dal Mare di Galilea (in realtà un lago di acqua dolce) lungo il fiume Giordano, egli ritorna nella zona dove fu battezzato.

Il Ministero finale a Gerusalemme, che viene a volte chiamato la Settimana di Passione, ainizia con l'entrata trionfale di Gesù a Gerusalemme. I Vangeli forniscono più particolari circa il ministero finale che non degli altri periodi, dedicando approssimativamente un terzo dei loro testi all'ultima settimana della vita di Gesù a Gerusalemme.

Vocazione dei primi apostoli, dipinto del Ghirlandaio, nella Cappella Sistina (1481)

 Prendi il largo e getta le tue reti per pescare

La Passione 2015  17