Panorami

"La croce di Gigli" eretta nel 1956,  prende il  nome dell'ideatore, Filiberto Gigli, che volle un simbolo religioso visibile da tutto l'Agro Pontino. Struttura in ferro alta 58 metri realizzata dalle acciaierie di Terni, veniva illuminata il giorno di venerd́ Santo durante la Sacra rappresentazione.