Auditorium del Turismo

Mario Costa

   

 Sezze, 13 marzo 2011                                     foto di Ignazio Romano

CIAO SIGNO'

con Marco Marzocca e Fabio Ferri (Max Paiella)

“Il Bel Paese” non è solo un formaggio, è l’Italia, il nostro paese, un paese veramente bello. Bello perché vario.Questa varietà di identità e di paradossali stranezze viene portata in scena da Marco Marzocca e la sua spalla (Max Paiella o Fabio Ferri), che prendono di mira, in maniera ironica e scanzonata, tutti i tic, le manie e le contraddizioni di noi italiani servendosi di una galleria di personaggi ormai noti al grande pubblico.
Vedremo dunque sfilare un politico improvvisato nei panni de il “Notaio” del Pippo Chennedy Show con lui avremo sempre e solo “Tre Oppzioni” proporrà la bozza della Nuova Sana e Robusta costituzione italiana, lasciandosi poi trasportare dai ricordi dei beni tempi andati.
Una pausa a cura del nostalgico cantautore Tek che si esibirà in surreali canzoni e si arriva al personaggio più atteso: il filippino Ariel con le sue maldestre pulizie e l'esilarante resoconto di tutti i disastri che è stato in grado di combinare.
Le caratterizzazioni di Marco riescono a dar vita così ad una movimentata ed esilarante serie di sketches ispirati alla tradizione della comicità italiana.