Indietro

Nel 1284 Bonifacio VIII aquistò il castello per donarlo al nipote Pietro Caetani