Indietro

Una foto degli anni quaranta dove visibile la fontana monumentale dell'architetto Tito Armellino fatta costruire nel 1866  per portare l'acqua al paese, si nota sulla sinistra  una donna che riempe il suo concone, mentre sono evidenti i segni che deturpano l'opera a causa della asportazione della cancellata in ferro massiccio usata  per costruire armi per la seconda guerra mondiale.