SEZZE DA AMARE

prima Giornata Verde

  | Centro Storico, sabato pomeriggio |

25 e 26 ottobre 2003
Domenica 26: passeggiata ai Cappuccini

Sezze torna ad essere centro di attenzioni sociali e culturali

Isola pedonale riproposta nel viale Dei Cappuccini, dalle ore 14 alle 20 di domenica. Musica, animazione ed esposizioni di artigiani ed associazioni locali, che anche qui hanno animato la manifestazione. Molti visitatori, ma certamente non si è ripetuto il fascino che il centro storico ha dato alla serata di sabato 25.  

Nella foto il Presidente della Provincia Paride Martella mentre visita, con il Sindaco ed il Vice di Sezze, la zona espositiva della Polizia Provinciale. Presente il Comandante del corpo di polizia.

I gazebo di Legambiente con il Presidente del Circolo dei Monti Lepini, Gustavo Giorgi

L’associazione Culturale SETINA CIVITAS ha riproposto la mostra fotografica e l'esperimento di sabato con "IL PORTALE IN PIAZZA"che ha ottenuto ancora più successo. Così, visto l’esito positivo della cooperazione con la Pro Loco e con il Circolo dei Monti Lepini, si è deciso di rendere ufficiale tale forma di sinergia; a tale scopo SETINA CIVITAS ha presentato una lettera ufficiale per chiedere una cooperazione programmata sia al presidente della Pro Loco, Paolo Di Capua, che a quello del Circolo dei Monti Lepini, Gustavo Giorgi.

Ancora una volta il computer in strada ha attirato moltissima gente di tutte le età e fasce sociali. http://digilander.libero.it/romano1960 Portale fotografico Setino facilmente visitabile in Internet digitando, dal motore di ricerca Virgilio, PRO LOCO SEZZE , era la scritta che invitava tutti a visitare il lavoro web sulla nostra città.

Il Dottor Vincenzo Rosella visita la mostra fotografica con sua moglie, Patrizia

L’esperienza appena trascorsa mi rende molto orgoglioso e soddisfatto, in modo particolare mi ha colpito l’impatto con la gente, che si è rivelato assai costruttivo. Sorprese di trovare un computer in piazza (presumibilmente per la prima volta a Sezze), e di trovarci dentro il Portale, per alcuni già noto ma per molti ancora inedito, le persone si sono mostrate curiose di sapere chi c’era dietro tale lavoro, e sono rimaste positivamente impressionate dalla passione e dall’impegno esposto. Più che la mostra fotografica, dunque, (da ripetere comunque e da rinnovare nelle prossime occasioni) il Portale ha suscitato molte esternazioni positive, complimenti, e soprattutto per me, promesse di collaborazione, che poi sono previste nella natura stessa del sito web, nato per coinvolgere tutta la cittadinanza ed in modo particolare quella più attiva. Così sono nati discorsi attorno alla cultura di Sezze, alla sua storia, alle disattenzioni che nel tempo ci sono state verso le ricchezze archeologiche ed ambientali del territorio. Tutto a quattrocchi, con tante, tante persone con una irrinunciabile passione per il paese, ed una smisurata voglia di dare il proprio contributo. Sono commosso e veramente contento di tutto ciò. Ero sicuro dell’esistenza di setini che coltivassero le mie stesse ambizioni, i miei stessi sogni, ed essere in qualche modo “catalizzatore”  di una nuova stagione culturale per Sezze non può farmi che un immenso piacere. Ignazio Romano

...di seguito altri momenti della manifestazione...

   | Centro Storico, sabato pomeriggio |

prima Giornata dell'Ambiente