U.C.F. Sezze

     Campionato serie C 2001/2002      

 

| Tutte le calciatrici | Partita seguente |

 

           UCF Sezze 6   Indipendenti Velletri 0          

25 novembre 2001                 9 giornata di andata  

foto dell'incontro

 Neppure la sfortuna ferma questa grande squadra 

Claudia Testa, fantasia e grinta sempre in gioco

Tre traverse e numerose palle goal, sfumate in modo rocambolesco, sembravano sbarrare la via della vittoria al Sezze che, in attacco fin dal primo minuto, vedeva chiudersi il primo tempo a reti inviolate. Bloccate solo psicologicamente, per l'ingiusto risultato, le Setine rischiavano di cadere nella trappola del Velletri che pure si era difeso molto bene.

Aurora Salino spadroneggia a centrocampo

Di tutto questo se ne era reso conto Pino Salino che con la sua esperienza stato solo un minuto negli spogliatoi. "Solo tre parole" e il secondo tempo stata tutta un'altra musica. Tre goal nei primi cinque minuti e per le ospiti sfumava qualsiasi speranza di poter raccogliere un punto d'oro su un terreno dove quest'anno tutti anno perso.

Il goal di Silvia Di Pastena che fa decollare l'UCF Sezze

Non sappiamo quale siano state le parole magiche di Salino, ma prima Marina Iaboni  ha sbloccato l'ingiusto 0-0, poi una magnifica tripletta di Silvia Di Pastena fa decollare le setine chiudendo l'incontro.

Marina Iaboni imprendibile vola verso la rete che sblocca il risultato

Dopo stato tutto facile per le azzurre, oggi in campo con una maglia fiammante di colore rosso/blu (i colori della citt).  A questo punto si sono aperte le vie del goal anche per Claudia Testa spesso vicinissima alla rete in particolar modo nel primo tempo. La sestina viene suggellata dalla seconda rete di Marina Iaboni, sempre infaticabile promotrice di molte azioni offensive.

Conti Natascia sempre generosa nel proporre azioni

Oltre alle autrici dei sei goal oggi bisogna rimarcare il grande lavoro svolto a centrocampo da Aurora Salino (spesso ingiustamente richiamata da Pino, severissimo) e da Conti Natascia sempre generosa e pronta a distribuire palle preziose per le attaccanti. Un "bravissime"  va comunque a tutte le calciatrici dell'UCF Sezze che, ancora una volta, hanno dato lezione di buon calcio lottando anche contro la sorte avversa che ha impedito loro di dilagare gi da i primi minuti di gioco.

Claudia scarta anche il portiere e insacca la quinta rete

Da segnalare l'ingresso in campo di Salvati Michela, nuovo arrivo nelle file del Sezze, a cui diamo tutti il benvenuto.

 

| Tutte le calciatrici | Partita seguente |