U.C.F. Sezze

  Campionato serie A2 2005/2006

| Tutte le calciatrici | Presentazione | Coppa Italia | 

UCF Sezze Porto Mantovano 3       

9 aprile 2006                                    7° giornata di ritorno       

L'UCF doma la capolista

Deludente la prestazione del Porto Mantovano due volte in goal in posizione dubbia

Stadio Comunale Augusto Tasciotti: ore 15,00

di Ignazio Romano

Ci aspettavamo una pioggia di goal, ed invece con una terna arbitrale più attenta le setine potevano addirittura fare il colpaccio contro la capolista. Il gioco delle lombarde è apparso frammentario e poco incisivo, certamente facilitato da decisioni dubbie del direttore di gara e dei suoi collaboratori che, prima convalidano una rete con tre lombarde in fuorigioco, poi graziano il numero 18, Nhaga, che come ultimo difensore stendeva da dietro la Coletta  lanciata a rete. 

Per finire viene convalidata anche l'ultima rete del Porto Mantovano realizzata in posizione di fuorigioco.

La cronaca:

Studiata a tavolino la prima azione delle mantovane, in vantaggio già al primo minuto con la Boni che approfitta, a dire il vero, dell'unica ingenuità della difesa dell'UCF Sezze. In effetti oggi le setine sono apparse in gran forma ed hanno interpretato bene l'incontro che non era facile, lasciando poche spazi alla capolista.

L'UCF accusa il colpo ma non molla, mentre le lombarde non sembrano così pericolose da impedire una rimonta . Al 24' l'episodio che ha sicuramente deciso l'incontro; il Porto Mantovano, con ben tre calciatrici in fuorigioco, va in rete con Cozzi e l'arbitro convalida. Le setine non contestano più di tanto ed a testa bassa, come abituate, ripartono e provano a rimontare il doppio svantaggio. Ammirevole il gioco delle padrone di casa, ben messe in campo, che oramai sanno di giocare contro 14 avversari. Testa e Coletta sfiorano per due volte il goal, ma al riposo si va con il Porto Mantovano in vantaggio per 2 a 0.

Nella ripresa l'incontro resta interessante ed, a differenza di quanto accaduto negli ultimi incontri, il controllo del gioco è in mano all'UCF, tanto che mister Donella deve richiamare più volte la sua squadra ed effettuare una serie di sostituzioni tattiche. 

( nella foto sotto il mister del Porto Mantovano, Leonardo Donella )

La supremazia setina si concretizza al 37' con una rete del capitano Capponi che entra in aria e mette la palla nell'angolo alla destra del portiere lombardo. L'UCF continua ad attaccare ed il pareggio sembra essere alla portata. CIarlo dalla panchina continua a dare istruzioni e la squadra risponde bene. Al 40' Coletta sorprende tutti e s'invola da sola verso la porta difesa da Braiato. L'attaccante setino viene raggiunto alle spalle dal numero 18 Nhaga che lo stende a terra. Interviene il signor Cangiano di Napoli che fischia la punizione per l'UCF, ammonisce il difensore lombardo ma non ritiene opportuna l'espulsione che invece sembrava evidente.

A questo punto in campo affiora un poco di nervosismo, anche se il comportamento delle 22 calciatrici è rimasto sempre entro limiti accettabili. L'UCF Sezze però risente di più della situazione ed il Porto Mantovano ne approfitta cercando di legittimare una vittoria opaca. Due legni in poco tempo ed un paio di mischie in area setina sono il preludio per la terza rete siglata al 49' da Ferrari (da poco entrata), anche lei in netto fuorigioco. Tutto sommato il Porto Mantovano ottiene un'importante vittoria che permette alla squadra lombarda di rimanere in testa alla classifica ma certo l'undici di Donella non ha impressionato. Mentre un plauso va a tutte le calciatrici dell'UCF Sezze che si sono impegnate tanto dimostrando di essere un collettivo valido.

Le formazioni: 

UCF Sezze: Severino, Cellucci (27' st Quatrini) Vecciarelli, Bottinelli, Rubeca, Castelli, 

Salino (45' pt Duò), Salesi ( 36' st Tadlaoui), Testa, Capponi, Coletta - allenatore Fulvio Ciarlo

Porto Mantovano: Braiato , Placchi, Bersani, Nhaga, Formisano, Cozzi, D'Alessandro, Brutti (16' st Benini) De Stefano (3' st Boldini) Carraro, Boni (47' Ferrari) -allenatore Leonardo Donella

Arbitro: Cangiano di Napoli

Tutti i risultati della 18a giornata SERIE A2 girone A

VILLAPUTZU - LAZIO

3 - 0

SAMPIERDARENESE - BRESCIA

1 - 3

ALESSANDRIA - COMO 2000

1 - 1

RIOZZESE - SANREMO

2 - 1

TRADATE ABBIATE - OLBIA

1 - 2

UCF SEZZE - PORTO MANTOVANO

1 - 3

La Classifica

le foto del servizio sono dell'evento

| Tutte le calciatrici | Presentazione | Coppa Italia |