U.C.F. Sezze

  Campionato serie A2 2005/2006

| Tutte le calciatrici | Presentazione | Coppa Italia | 

Porto Mantovano 12  UCF Sezze 2     

27 novembre 2005                                    7° giornata di andata       

Fioccano i goal a Mantova

ma l'UCF Sezze torna a giocare con impegno

con umiltà, spirito di sacrificio e coesione

Stadio Merlino e Caduti Nassirya: ore 14,30

di Ignazio Romano

Una stagione da correggere al più presto, quella della neo promossa UCF Sezze, anche se ora l'emergenza dal campo si è trasferita alla dirigenza. Mentre a Mantova si è giocato nonostante una copiosa nevicata, e la squadra allenata da Pino Salino ha fatto del suo meglio.

La cronaca:

Nel primo tempo, oltre alla neve, a Mantova fioccano i goal, ed il parziale è di tipo tennistico (7-2). Nonostante tutto la temperatura in campo, ed in modo particolare tra le file setine, sembra essere primaverile. Lo dimostrano quelle due reti realizzate da Coletta e Capponi, l'entusiasmo e la grinta espressi come non accadeva dalla scorsa stagione. Il passivo a due cifre non spaventa Salino, che a fine incontro ha dichiarato: "La squadra ha giocato con impegno battendosi fino in fondo, questo è importante". 

La formazione messa in campo a Mantova dal mister è comunque inedita, questo per  le assenze registrate che tecnicamente hanno pesato non poco, ma la squadra ha comunque mostrato vivacità di gioco e determinazione. Forse in molti, anche tra i dirigenti, dopo la rapida ascesa ed i tanti successi conseguiti, hanno dimenticato lo spirito con cui la squadra è diventata una delle realtà sportiva più quotate in provincia, ovvero: umiltà, spirito di sacrificio e coesione. Forse è il caso di rivedere tanti atteggiamenti da pseudo professionisti e riportare serenità nel gruppo, se si vuole crescere veramente. Dopo questa parentesi, doverosa, per spiegare le tante polemiche inutili di questi giorni, torno felicemente all'evento sportivo che si è disputato sotto la neve ed a zero gradi: al 2' la De Stefano su rigore apre le marcature, segue una tripletta della Boni al 5' al 7' ed al 20'. Al 23' va in rete ancora la De Stefano e sul 5 a 0 arriva la reazione dell'UCF Sezze che va in rete con Cristina Coletta al 24' e con Emanuela Capponi al 31'. La squadra di casa ha una reazione ed al 35' va nuovamente in rete con Eccher, ed al 37' ancora con Boni.

Nella ripresa le setine continuano a giocare ma la differenza con le padrone di case è tanta ed evidente. Così al 15' segna di nuovo la Boni poi sostituita, al 21' la Ferrari trasforma il secondo rigore. A questo punto nelle file del Porto Mantovano si scatena la Carraro che al 27' al 37' ed al 40' va in rete consegnando alle lombarde il rotondo 12 a 2 con il quale ribadiscono la loro ambizione di puntare a vincere questo campionato.

Le formazioni:

Porto Mantovano: Briato (1' st Cagnata), D'Alessandro, Bersani, Mhaga, Stepanelli, Formisano, De Stefano, Gozzi, Eccher (6' st Ferrari), Carraro, Boni (16' st Brutti) -allenatore Donella 

UCF Sezze: Di Grazia, Cortese (9' st Severino), Bottinelli, Salino, Castelli, Cellucci, Conti, Salesi (9' st Rubeca), Testa, Capponi, Coletta ( 9' st Tadlaoui) - allenatore Salino.

Arbitro: Panzecchi

Tutti i risultati della 7a giornata SERIE A2 girone A

LAZIO - VILLAPUTZU

2 - 1

BRESCIA - SAMPIERDARENESE

1 - 2

COMO 2000 - ALESSANDRIA

1 - 2

SANREMO - RIOZZESE

2 - 3

OLBIA - TRADATE ABBIATE

3 - 1

PORTO MANTOVANO - UCF SEZZE

12 - 2

La Classifica

le foto del servizio sono dell'evento

| Tutte le calciatrici | Presentazione | Coppa Italia |