U.C.F. Sezze

  Campionato serie B 2004/2005

| Tutte le calciatrici | Presentazione | Coppa Italia |

 UCF Sezze 2   Castelvecchio 0        

24 ottobre 2004                                     2° giornata di andata       

  Seconda vittoria consecutiva

Salino: esordio casalingo positivo, anche se c'è ancora molto da lavorare

Comunale di Sezze Augusto Tasciotti: ore 15,00

Dopo il brillante avvio di campionato di domenica 10 ottobre, con la vittoria dell'UCF in trasferta sul campo del Barletta, le ragazze allenate da mister Salino si presentano davanti al pubblico di casa nel migliore dei modi,  battendo le neo promosse in serie B del Castelvecchio e conquistando il primato assoluto in classifica. 

Ci aspettavamo, sinceramente, la presenza allo stadio di qualche rappresentante dell'amministrazione comunale, e, sempre con molta sincerità, non riusciamo a capire cosa avesse di più importante da fare l'assessore allo sport che venire ad accogliere un pulman proveniente dalla provincia di Forlì-Cesena per il massimo evento sportivo nel nostro paese. 

Prima di riprendere, giustamente, a parlare dell'incontro di calcio, mi preme sottolineare che ritengo molto grave l'assenza in queste occasioni di rappresentanti della nostra amministrazione sempre più latitante. (Tolto sassolino, chi vuole smentire lo faccia)

La cronaca: inarrestabile la marcia delle "ragazze terribili" che, come nella scorsa stagione, hanno tra i punti deboli il riscaldamento lento; così assistiamo al primo tiro in porta, di una certa pericolosità, solo al 20' ad opera di Emiliana Capponi, che anche oggi ha impostato le manovre di attacco dell'UCF Sezze. Ma il goal è vicino ed al 30' Claudia Testa, approfittando di una mischia in aria di rigore, sblocca il risultato depositando in rete con astuzia.

Le ragazze romagnole reagiscono bene ma raramente si rendono pericolose e così si va al riposo sul risultato di 1 a 0 per le padrone di casa. Durante l'intervallo ho avuto modo di parlare con il Presidente del Castelvecchio, Magnani Massimo, che mi ha parlato della grande passione sportiva per questa società nata nel lontano 1984 e dunque approdata in serie B solo dopo 20 anni di gavetta nella serie C. La mia riflessione è, visto i luoghi sviluppati da dove provengono gli ospiti di questa domenica, la grande occasione e l'importanza del compito svolto per Sezze dalla società sportiva UCF nata solo nel 1998. Riflessione che vorrei fosse fatta anche da voi lettori.

Si riprende con le ragazze del Sezze ancora più determinate; quì una nota di merito a chi, come Amelia Castelli che viene da Cassino e Maria Luisa Zuena (nella foto) da Sperlonga, fa veramente tanti sacrifici in nome dello Sport; quello con la esse maiuscola e non quello del denaro.

Ed in campo queste ragazze danno il massimo, così vogliamo salutare anche tutte le calciatrici del Castelvechio, che ci sono apparse ordinate, corrette e molto determinate a far bene. La cronaca prosegue con un vero e proprio assalto alla porta degli ospiti ed una quantità enorme di occasioni sprecate da Severino e compagne. Solo al 44' del secondo tempo arriva il goal sicurezza, sempre dai piedi di Claudia Testa oggi molto ispirata ma spesso in fuorigioco. Tutto sommato un incontro molto gradevole, in bilico sino alla fine ma sempre controllato dalle setine che vincendo oggi mantengono la vetta della classifica e si confermano squadra da battere.

 

Le formazioni:

UCF Sezze: Di Grazia, Ciarlo, Santoriello, Berti (Quattrini al 31' st), Castelli, Salino (Vecciarelli al 45' st), Conti, Zuena, Testa, Capponi, Severino. All. Salino  

Castelvecchio: Picchi, Montebelli, Bizzocchi, Sammarini, Nadiani (Canini al 11' st), Lisi, Ridolfi, Magnani, La Notte (Cavallo al 43' st), Gennari, Cesari. All. Antonelli

Tutti i risultati della 2a giornata SERIE B GIRONE D

LECCE - BARLETTA

2 - 3

CAMPOBASSO - SANSEVERINO

2 - 1

UCF SEZZE -  CASTELVECCHIO

2 - 0

BARI - S GREGORIO

2 - 0

PESCARA - RIMECO

1 - 1

riposa PORTO S. ELPIDIO

La Classifica

le foto del servizio sono dell'evento

| Tutte le calciatrici | Presentazione | Coppa Italia |