U.C.F. Sezze

  Campionato serie C 2002/2003

| Tutte le calciatrici | Calendario incontri Diario del Campionato Coppa Lazio |

       UCF Sezze  10     Cisco Collatino  2          

2 marzo 2003                                     4° giornata di ritorno       

Solo elogi oggi per questa meravigliosa squadra che coglie il 18° successo di fila

Incontenibili le ragazze di Salino

Claudia Testa febbricitante realizza una stupenda tripletta

Un attacco micidiale: Claudia festeggia con Stefania dopo la quarta rete personale

Stupenda prestazione di Marina Iaboni, oggi ha preso per mano l'UCF trascinandola al successo

Stefania Bacci, come al solito spina nel fianco di tutte le difese avversarie, anche oggi in rete

Vorrei trovare un complimento per ogni calciatrice. Vorrei avere una grande foto per ognuna di loro: per come giocano, per la passione che ci mettono, per tutti i sacrifici che fanno. Oggi, sotto la pioggia battente, molte di loro sono scese in campo con l'influenza. Hanno dato tutto quello che potevano, hanno polverizzato l'avversario, hanno ribadito ancora una volta che Sezze è la stella del calcio, e la serie B vicina. Tutta la mia ammirazione...ragazze. Coraggio, altruismo e fantasia le doti di queste atlete, che non si voltano mai indietro, che non chiedono mai grazie, che amano giocare al calcio e tengono molto alla loro immagine di donna. E in un paesino "piccolo piccolo" come quello di Sezze non è facile. Non è facile neppure cogliere l'importanza del momento storico che Sezze sta per vivere. Certamente non si deve rimanere indifferenti o peggio invidiosi. Queste ragazze hanno bisogno di tutto l'apporto del paese, e lo meritano veramente.

 IL COMMENTO  DEL  MISTER

Valentina Bellini: Una sicurezza in difesa

Vittoria sicura per le setine

Il risultato si sblocca al 10' con una stupenda rete di Claudia Testa che a fine incontro ha realizzato tre goal , doppiette per la Di Pastena, Bacci e Cracium, una rete anche per la Iaboni. 

L' Ucf Sezze in casa ritrova tutto lo smalto e va sicura contro qualsiasi avversaria. Continua il momento positivo delle setine che battono anche il Cisco Collatino. L'inizio di gara lascia presagire un incontro spettacolare con l'Ucf tornato ad avere lo smalto di inizio campionato; tutte brave le ragazze di Sezze. Alla fine applausi per tutte senza trascurare una attenta difesa che lascia poco alle avversarie.
Formazione:1 Agostinelli, 2 CIarlo, 3 Bellini (69' Cassetta) , 4 Ben Boubaker, 5 Di Pastena, 6 Salino, 7 Cracium P., 8 Cracium G (46' Quattrini), 9 Testa, 10 Iaboni, 11 Bacci( 75' Porcelli).
A disposizione: Capponi, Vecciarelli, Costantini.
Allenatori: Pino Salino, Nicola Severino, Francesco Caiola

 Grande fantasista, imprendibile a centro campo, Silvia Di Pastena oggi autrice di una doppietta

Sempre di classe superiore la prestazione di Claudia Ciarlo, grande in ogni punto del campo

 Commento in collaborazione con Pino Salino 

COPPA LAZIO 2003

Emanuela Capponi

UCF Sezze 5    Tor Lupara 0 

Sfida al vertice per il trofeo regionale

Mercoledì 5 marzo ore 15.00: al comunale di Sezze va in scena la prima sfida di Coppa Lazio tra le due squadre più forti del campionato. Le setine liquidano le romane già nel primo tempo, conclusosi sul 3 a 0. Claudia Testa, nonostante le condizioni fisiche non perfette, trova sempre la via del goal. Ma è di Marina Iaboni al 3' la prima rete. Al 19' un'autorete porta a due l'UCF, mentre al 27' è di Paula Craciun  il 3 a 0 con cui si va al riposo. Nel secondo tempo dopo la rete di Claudia è con una azione personale allo scadere che Emanuela Capponi sigilla il 5 a 0 che liquida il Tor Lupara. Mister Salino è soddisfatto e risponde così alle polemiche di questi giorni sull'utilizzo del comunale A.Tasciotti: "Noi ci sentiamo setini parimenti alle altre società sportive del territorio. I nostri obbiettivi non sono da meno a nessuno; la promozione in serie B e la conquista della seconda Coppa Lazio consecutiva sono traguardi che fanno gola ed invidia a molti"

L’UCF Sezze ci riprova:

Dopo la conquista del trofeo regionale nella scorsa edizione (esposto nel Bar Davide di via Variante) le setine hanno avuto accesso diretto alla seconda fase di Coppa Lazio 2002/2003. Qui, dopo aver battuto Girl Falasche Club al comunale di Sezze con un perentorio 11 – 0, e mercoledì 19 febbraio a Rocca Priora con un suonante 1 – 10, si apprestano a giocare la fase finale. Mercoledì 5 marzo alle ore 15,00 L'UCF Sezze supera la prima sfida di alta classifica contro le romane del Tor Lupara.  Le capitoline vantano la seconda posizione in campionato ed il trofeo di Coppa Lazio resta un ambito traguardo per tutti. L’incontro di ritorno è fissato per il 19 marzo, mentre la finalissima si disputerà il primo maggio.

     DIARIO DEL CAMPIONATO       > situazione al 27 febbraio 2003  

Di nuovo tutti i riflettori puntati sulla squadra setina

Chi fermerà l'UCF

questo il tema dominante del campionato

 

Certamente queste ragazze non potranno vincere sempre, e questo lo sanno bene tecnici e dirigenti della società. Vero anche che le setine hanno superato indenni un momento tra i più delicati della stagione, per problemi fisici e impegni in trasferta, conclusosi con la vittoria a Fonte Nuova per 3 a 2. Tre trasferte consecutive, tre successi, non è da tutti. Dunque possiamo pensare anche di dare un primato allo sport setino, vincendo “tutti gli incontri” di campionato. Per questo è importante la presenza dei tifosi al comunale A.Tasciotti già dal prossimo 2 marzo alle ore 10,30  quando arriverà a Sezze il Cisco Collatino che con 27 punti è a ridosso del gruppo di testa.

Giunti alla 4a giornata di ritorno l’entusiasmo comincia a salire, e l’ebbrezza per la conquista della serie B si avverte in casa setina, giustificata anche dai 51 punti con cui detiene saldamente la testa della classifica. Domenica il Tor Lupara, che insegue a  43 punti con il Formia, ospita Fonte Nuova (27p), che vuole riprovarci. Anche il Formia non brilla ultimamente, e dopo lo scarno 1 - 0 con cui si è imposto a Montello riceverà Falasche reduce da una cocente sconfitta casalinga ad opera del Tor Di Quinto ora a 38 punti con il Pontinia. Tor Di Quinto aspetta Colonna (18p), mentre il Pontinia, anch’esso passato di misura a Cassino, riceve la Romulea (21p). Nella parte bassa della classifica Rocca Priora (18p) ha imposto un entusiasmante 3 pari al Collatino, e aspetta il Rieti (14p). Montello (15p), dopo la sconfitta nel derby, ospita la Lazio. Il Velletri (10p), dopo la prestigiosa vittoria in casa del Colonna, riposa. Mentre il Cretone ha collezionato la  diciottesima sconfitta stagionale  che proverà a spezzare giocando in casa contro il Cus Cassino (22p).

  le foto del servizio sono dell'evento 

| Tutte le calciatrici | Calendario incontri |