U.C.F. Sezze

  Campionato serie C 2002/2003

| Tutte le calciatrici | Calendario incontri Diario del Campionato Coppa Lazio |

       Virtus Fonte Nuova 2002  2     UCF Sezze 3     

23 febbraio 2003                                     3° giornata di ritorno       

Salva l'UCF e salva l'imbattibilità

Le setine sistemano tutto nel secondo tempo

 

Sopra nella foto la formazione del Virtus Fonte Nuova 2002, all'andata sconfitta per 7 a 1

Difesa in difficoltà ed un altro tassello di esperienza utile per il campionato cadetto

Una brutta prestazione quella delle setine a Fonte Nuova. Con un primo tempo concluso sotto di due reti, negli spogliatoi le parole di Pino Salino devono essere state durissime. Ma le energie di questa squadra fanno fronte anche a momenti "NO" come quello di oggi, e nella ripresa, in pochi minuti, l'UCF torna ad essere la regina del campionato; prima una doppietta di Stefania Bacci agguanta il pari, poi la rete di Emanuela Capponi ridanno il sorriso ai tifosi azzurri e la conquista della diciassettesima vittoria consecutiva in campionato. 

Aurora Salino

   IL COMMENTO  DEL  MISTER

I tre punti ottenuti sul campo del Fonte Nuova sono preziosi, e vogliono dire primo posto in classifica, con 17 vittorie consecutive, e ben otto punti di vantaggio sulle inseguitrici Formia e Tor Lupara. Prestazione a due facce quella offerta dalle setine domenica: nel primo tempo hanno sofferto troppo l'attacco delle romane, con il centrocampo che non è riuscito ad imporsi e , come accade normalmente, non è stato in grado di inpostare il gioco. Si è rientrati così negli spogliatoi con un secco 2 a 0 per le padrone di casa, già con il sogno di aver fatto il colpaccio. Ma l'UCF, incredibilmente spietata nella ripresa e con energie da vendere, è riuscita a ribaltare il risultato da 2-0 a 2-3. 

Nel secondo tempo le padrone di casa scendevano in campo più rilassate, convinte di aver archiviato il risultato. Ma è una nuova UCF, caparbia e determinata, quella che affronta la seconda frazione e che reagisce con giocate in velocità e palle in profondità che portano Stefania Bacci per due volte in rete. Il terzo e decisivo gol lo firma Emanuela Capponi, che con un'azione personale depositava in rete la sfera dopo aver saltato due avversarie.

Emanuela risolve spesso situazioni intrigate a modo suo, e questa volta la sua rete vale una serie ininterrotta di vittorie che farà ancora scrivere i giornali. L'incontro si è deciso tra il 20' e il 25' del secondo tempo con il pareggio e il successivo gol del definitivo vantaggio del Sezze. 

Le setine potevano tornare a casa con un risultato più tondo e meno stringato, se la traversa non avesse detto "no" per tre volte consecutive, prima alla Salino su punizione, poi alla Bacci e infine alla Craciun. A fine partita il dirigente Enzo Angeletti ha dichiarato: " Sono molto contento per come le ragazze hanno reagito e risolto la gara. Sono scese in campo con l'atteggiamento di chi voleva fare propria la partita senza timore dell'avversario". Da sottolineare che questa è una delle grandi doti di questo gruppo.

FORMAZIONE: 1 Agostinelli, 2 Ciarlo, 3 Bellini, 4 Ben Boubaker (45' Costantini), 5 Di Pastena, 6 Salino, 7 Craciun, 8 Capponi, 9 Testa, 10 Iaboni, 11 Bacci. A DISPOSIZIONE: Marchetti, Vecciarelli, Craciun G., Cassetta. 

ALLENATORI: Pino Salino, Nicola Severino, Francesco Caiola.

 

   Silvia Di Pastena

 Commento in collaborazione con Pino Salino 

COPPA LAZIO 2003

Rocca Priora 1   UCF Sezze 10   

Pioggia di goal: l'UCF si conferma squadra imbattibile

                                            Mercoledì 19 febbraio: secondo incontro di Coppa Lazio: l'UCF in trasferta non soffre più del male che la scorsa stagione le ha costrette a restare in C. Anche se con diversi elementi acciaccati, il Sezze non delude e a Rocca Priora da spettacolo. Le rocchiggiane restano in partita per soli sessanta secondi, poi arriva la pioggia di goal di cui riportiamo un elenco: 3 reti Silvia Di Pastena rientrata a giocare alla grande, 3 reti anche per Claudia Testa che dall'inizio della stagione solo in un incontro non è andata a segno, 2 Emanuela Capponi nonostante lo stato influenzale ha dato il suo grande contributo, 1 rete per il capitano Aurora Salino ed 1 rete di Paula Craciun anche lei convalescente..

Da sottolineare la presenza in campo fin dal primo minuto delle giovanissime e promettenti calciatrici Gabriella Craciun e Daniela Vecciarelli. Molto soddisfatto il mister, ed ora il 5 marzo a Sezze si attende la prossima avversaria che è il Tor Lupara. L'incontro di ritorno si disputerà il 19 marzo.

     DIARIO DEL CAMPIONATO       > situazione al 19 febbraio 2003  

Tornano in campo le leonesse dell'UCF Sezze

L'UCF Sezze non ha rivali

continua l'inarrestabile corsa delle setine  

La seconda giornata di ritorno tiene le setine a riposo. Mentre Tor Lupara (43) mostra i muscoli contro il Colonna (18), vincendo per 8 a 1, consolidando la seconda posizione e portandosi a 5 lunghezze dall’UCF (48). Il Sezze risponderà alle capitoline domenica prossima 23 febbraio, quando nella terza di ritorno il Tor Lupara sarà fermo e le ragazze di Salino affronteranno l’impegnativa trasferta di Fonte Nuova (27) che chiude un lungo ciclo fuori casa. Tutto sotto controllo dunque, ma il campionato resta avvincente e di alto livello tecnico. La dimostrazione è anche sui quotidiani, che hanno iniziato a seguire assiduamente il calcio femminile prima ignorato. 

Nel girone A della serie C al terzo posto troviamo il Formia (40) che allo stadio Perrone supera di misura (1-0) la Romulea (21). Le formiane sono attese a Montello (15) dove il risultato del derby non è scontato, anche se le ragazze di Sportiello godono del favore del pronostico. Il Pontina, rimasta a 35 punti dopo l’incontro con la Lazio, va a Cassino (22) nel tentativo di non cedere il passo al Tor Di Quinto, che a pari merito con le pontine e dopo aver sconfitto il Montello 3 a 0, giocherà ad Anzio. Falasche (17), dopo l’inattesa vittoria di due domeniche fa contro Tor Lupara, è caduta rovinosamente (3-0) a Velletri (7) mentre ci si attendevano conferme. In recupero invece Rocca Priora (17) che dopo aver battuto Fonte Nuova (4-1), domenica sarà in casa del Cisco Collatino (26) dove le rocchiggiane dovranno ribadire il buon vento tornato a soffiare sui propri colori. Per chiudere il Rieti (11) ospita il Cretone (0), mentre il Colonna se la vedrà con le veliterne penultime in classifica.

 DIARIO DEL CAMPIONATO       > situazione al 14 febbraio 2003    

La 2a di campionato vede l'UCF a riposo

Così, mentre sugli annuari storici non si trovano tracce di sequenze così lunghe di successi, la serie B per queste imbattibili atlete si avvicina. Infatti, nell’ultima giornata di campionato, le setine hanno allungato il passo ed ora la prima inseguitrice si trova a 8 punti di distacco. Nell’anno in cui il calcio femminile fa il suo ingresso nell’album delle figurine Panini, le ragazze dell’UCF si apprestano a tagliare un traguardo storico per lo sport locale, che mai ha avuto una formazione così competitiva e carica di talenti come quella allenata da Pino Salino. Domenica 16 febbraio sui campi della serie C si gioca la 2a di ritorno ed il Sezze usufruisce del turno di riposo. Buono per recuperare gli acciacchi di stagione, nonostante i quali si è vinto sia contro Falasche che contro Colonna in trasferta, dove Salino ha dovuto fare a meno di Silvia Di Pastena, ancora influenzata, e tenere in campo Stefania Bacci e Paula Craciun convalescenti. Anche per questo il turno di riposo giunge al momento giusto e servirà a ricompattare il gruppo. 

Nel dettaglio la seconda giornata di ritorno presenta, oltre all’UCF (48p.) ferma ad osservare le dirette avversarie, i seguenti incontri: nuova trasferta per il Tor Lupara (40p.), che dopo la sconfitta di Anzio, affronta il Colonna (18p.). L’incontro assume un aspetto delicato per la seconda in classifica, chiamata a non mollare la vetta. Anche per l’Azzurra Formia (37p.) non sarà una domenica facile. La trasferta contro la Romulea (21p), che in casa ha già bloccato sul pari il Tor Di Quinto, sarà un test importante per le ragazze di Gennaro Sportiello. Per il Pontinia (35p.) arriva l’incontro con la Lazio non valevole per la classifica, buono solo per provare nuovi schemi. Mentre a Montello (15p.) arriva il Tor Di Quinto (32p.) dove entrambe le formazioni in campo avranno bisogno di fare punti. A centro classifica il Fonte Nuova (27p.) ospita Rocca Priora (14p.), mentre Cisco Collatino aspetta il Cretone in cerca del suo primo punto del campionato. Dal Cus Cassino impegnato a Rieti (11p.) ci si aspetta una prova d’orgoglio dopo l’ennesima sconfitta che rilega la giovane squadra ciociara a soli 19 punti. Chiudiamo con l’incontro tra il Girl Falasche Club (17p.), protagonista domenica scorsa della bella vittoria sul Tor Lupara, ed il Velletri penultimo in classifica con 4 punti.

  le foto del servizio sono dell'archivio 

| Tutte le calciatrici | Calendario incontri |