U.C.F. Sezze

  Campionato serie C 2002/2003

| Tutte le calciatrici | Calendario incontri Diario del Campionato | Coppa Lazio |

                        Romulea 1    UCF Sezze 4                           

19 gennaio 2003                                    15° giornata di andata       

Salino: abbiamo superato il test vacanze con successo, dimostrando ancora una volta che questa squadra brilla di luce propria.

L'UCF Sezze ritorna alla ribalta

Queste ragazze sono maturate notevolmente e definirle solo dilettanti non è giusto

Stefania Bacci: 24 goal in 13 incontri, ha sbloccato il risultato al 26 del 1° tempo portando in vantaggio l'UCF

 IL COMMENTO  DEL  MISTER 

Per la serie B siamo pronti

In alto, più di tutte, più in alto dello stesso Tor Lupara, unica squadra che rimane a cinque punti di lunghezza. La piccola UCF Sezze dei miracoli continua a sorprendere! Vince anche a Roma, contro le ragazze della Romulea centrando la tredicesima vittoria consecutiva. Le ragazze di Sezze hanno archiviato il risultato dopo la prima mezzora del secondo tempo, mostrando un calcio davvero molto bello, veloce ed organizzato, pratico ed entusiasmante. Bella prova di carattere delle ragazze di Sezze che, in una partita spigolosa e combattuta, sono riuscite a portare a casa la vittoria. E' stata la classica partita dai due volti che ha visto le due squadre prevalersi un tempo per una . Partita comunque da apprezzare per l'intensità di gioco a centrocampo. Il primo tempo ha visto la Romulea prendere l'iniziativa mettendo in difficoltà la difesa ospite con palle lunghe per le punte. Sempre nel primo tempo l’UCF è un po' deludente, dalle idee poco chiare, che non sa tenere testa ad un avversario di certo non superiore per tasso tecnico.

Nella foto Emanuela Capponi: con lei il centrocampo ha sempre un solido riferimento. La mia prima impressione, quando l'ho conosciuta, è stata quella di veder giocare il mitico Gianni Rivera.

Nel secondo tempo invece le setine scendono in campo con la giusta grinta, con la consapevolezza di essere le prime della classe e con il desiderio di chiudere questa partita alla grande. Hanno dimostrato, come sempre, di possedere indubbie capacità tecniche e notevole resistenza fisica. Il risultato testimonia la validità di un gruppo affiatato che “sogna” la serie B. 

La cronaca: il primo goal arriva al 26' del primo tempo con la Capponi che metteva al centro un pallone invitante per la punta Stefania Bacci, stop e tiro al volo. Nei primi minuti del secondo tempo c'è il momentaneo pareggio della Romulea. Il vantaggio delle setine arriva al 14' con la Iaboni. Al 21' va in rete la Salino con un tiro dal limite dell'area. Al 25' arriva la doppietta della Iaboni. Mancano all'appello i goal della Testa, bomber della squadra e del campionato, che finora era andata a segno per 12 partite consecutive realizzando ben 25 goal. FORMAZIONE: 1 Agostinelli, 2 Ciarlo, 3 Bellini, 4 Boubaker, 5 Di Pastena, 6 Salino, 7 Craciun G. (55' Quattrini), 8 Capponi, 9 Testa, 10 Iaboni (70' Vecciarelli) 11 Bacci. A disposizione: Marchetti, Porcelli, Cassetta, Craciun P., Costantini. ALLENATORI: P.Salino, N.Severino, F.Caiola.  

(commento in collaborazione con Pino Salino)

Grande prestazione di Marina Iaboni che al 14° del secondo tempo riporta in vantaggio le azzurre, mentre al 24° mette a segno la rete del ko siglando la sua doppietta

COPPA LAZIO 2003

UCF Sezze 11   Girl Falasche Club 0

Travolgente vittoria delle inarrestabili stelle setine

Mercoledì 22 alle ore 17.30 allo stadio comunale A.Tasciotti le ragazze di Salino hanno disputato il primo incontro della Coppa Lazio di cui sono le detentrici, avendo vinto il trofeo nella scorsa stagione. In vantaggio già al terzo minuto, per le setine si è trattato di adempiere ad una formalità. Il primo tempo si è chiuso sul 7 a 0 e nella ripresa la musica non è cambiata. Alla fine contiamo 5 reti per Silvia Di Pastena,  2 per Emanuela Capponi, 2 per Claudia Testa, 1 per Marina Iaboni e per Annarita Marchetti alla sua prima marcatura stagionale. Le ragazze di Nettuno hanno onorato l'incontro giocando sempre correttamente e consapevoli della forza delle avversarie. Dal canto suo Pino Salino intende vincere la coppa per la seconda volta, disputando come in campionato incontri da favola. E la favola di queste ragazze continua in un crescendo di successi e senza nessuna sbavatura. Intanto è in distribuzione il 4° numero del Quindicinale Sportivo UCF SEZZE

 DIARIO DEL CAMPIONATO       > situazione al 18 gennaio 2003     

  Le setine, imprendibili, guidano da sole il campionato con 36 punti

Silvia Agostinelle: con 11 reti subite in 12 incontri è il miglior portiere del campionato

Pontinia - Tor Di Quinto: l'incontro più atteso

Per una giornata L’UCF Sezze non è stata protagonista. Ma la colpa non è delle calciatrici setine, ma della scarsa serietà della società romana Interprise Lazio F. che domenica scorsa non si è presentata al comunale A.Tasciotti. Sale così agli onori della cronaca il Tor Lupara che, battendo nettamente l’Azzurra Formia per 4-1, si conferma seconda forza del campionato con 34 punti. Ma domenica prossima le capitoline resteranno ferme in classifica, giocando “forse” con la Lazio. 

LUCF, dal suo canto, guida sempre il campionato con 36 punti ed ha la possibilità di allungare sulle inseguitrici. La prossima giornata affronta in trasferta la Romulea, che ha 17p avendo pareggiato 2-2 a Rocca Priora (11p.). Le ragazze di Salino devono difendere la loro imbattibilità, ed essendo state ferme per un mese, la concentrazione è d’obbligo contro una formazione esperta come la Romulea, ex squadra del goleador setino Stefania Bacci. 

Terza in classifica si consolida Tor Di Quinto con 30 punti, dopo la facile vittoria di Velletri (4p.) Domenica 19 le romane sono attese a Pontinia, che con 28 punti ha raggiunto il Formia al quarto posto ed è chiamata a confermare il buon momento, certamente nell’incontro più importante della 15a di andata. 

A centro classifica troviamo il Fonte Nuova ferma a 21p. sconfitta proprio dalle pontine di Marchetti per 2 a 1. Cus Cassino a 16p. se la vedrà con il Colonna a 11p. mentre Nuova Montello con 11p. riceve Rocca Priora in difficoltà. Il Falasche (10p.) può approfittare dell’occasione per risalire la classifica, ospitando il Cretone2000 sempre fermo a zero punti. Riposa il Rieti che dopo il 6 a 6 casalingo con il Colonna si trova a 8 punti.

le foto del servizio sono dell'archivio

| Tutte le calciatrici | Calendario incontri |