U.C.F. Sezze

  Campionato serie C 2002/2003

| Tutte le calciatrici | Calendario incontri Diario del Campionato

       UCF Sezze  2    Enterprise Lazio F. 0   (a tavolino)  

12 gennaio 2003                                     14° giornata di andata       

Non è bello, non è corretto e non è sportivo! 

La Lazio non si presenta e per Sezze è vittoria a tavolino 

Molta delusione e molta rabbia a Sezze: la federazione dovrebbe impedire che si danneggi l'immagine stessa dello sport punendo simili comportamenti.

In questo modo non si danneggia solo la squadra di calcio, che ferma da un mese, per la pausa Natalizia, perde contatto sotto l'aspetto agonistico. Tutto lo sport ed i veri sportivi, impegnati a formare ed educare queste ragazze ai più sani principi, si sentono lesi. Gli stessi principi che dovrebbero stare molto a cuore alla FEDERAZIONE, che vogliamo tirare in causa perché riteniamo debba intervenire al di là di quello che può dire il regolamento. Poco senso di responsabilità, professionalità e rispetto sono le accuse mosse alla società Lazio, che in questo modo danneggia gravemente il lavoro svolto a Sezze, dando un pessimo esempio. Se si vuole premiare l'aspetto commerciale e politico dello sport, la Lazio è una vera società di serie A. Se esiste ancora la passione per lo sport vero, per le prestazioni atletiche pure, se si vuole veramente un ambiente pulito e non violento, occorre dare indicazioni giuste agli atleti. Non predicare bene e razzolare male.

Le calciatrici dell'UCF non si sono sottratte al loro impegno, offrendo, in una partitella tra di loro, lo spettacolo atletico e sportivo che queste immagini trasmettono, ma che avrebbero gradito mostrare alle loro colleghe romane dell'Enterprise. La loro astronave non è mai atterrata a Sezze. Peccato davvero, perché una lezione di calcio giocato avrebbe giovato molto alle capitoline, forse impegnate ancora nei festeggiamenti del nuovo anno. Auguri.

Il portiere dell'UCF Sezze, Silvia Agostinelli: soli 11 goal in 14 incontri, tutti vinti.

 DIARIO DEL CAMPIONATO  :  situazione al 10 gennaio 2003    

UCF Sezze unica imbattuta

uscita del quindicinale sportivo UCF Sezze in distribuzione nel paese

 

NUMERI DA RECORD PER LE CALCIATRICI SETINE

Unica squadra imbattuta del girone A del campionato 2002/03 di serie C, l’UCF Sezze sta per laurearsi “Campione d’inverno”, e marcia sicura verso la promozione in serie B. Questa la storia; e se si analizzano i numeri, il successo setino appare ancora più evidente: 13 incontri disputati e vinti, ben 87 reti fatte, solo 11 reti subite. La supremazia di questa squadra è assoluta. Ma i tecnici dell’UCF sanno bene che il campionato è ancora lungo, ed è fondamentale restare con i piedi per terra accumulando esperienza utile in futuro.

Con 36 punti, dopo aver strapazzato 6 a 0 il Formia, la capolista Sezze il 12 gennaio riceve, al comunale “A.Tasciotti” di Sezze, la Lazio, e non farà classifica. Seguono Tor Lupara rimasta a 31p. dopo il pareggio nel derby con il Tor Di Quinto a 27p. (ambedue devono incontrare la Lazio). Terza troviamo il Formia a 28p. che affronta la difficile trasferta di Tor Lupara da dove si attendono altre risposte importanti su questo campionato. Mentre si difende con 25p. il Pontinia dopo la brillante vittoria in casa contro il Velletri per 5 a 0. Le Pontine saranno ospiti del Fonte Nuova a 21p. Interessante l’incontro di Rocca Priora (10p.) dove arriva la Romulea che viaggia a metà classifica con 16p. Con 15p. troviamo il Cus Cassino, reduce dal pareggio di Montello, che riceve Falasche a 9p. Riposa Cisco Collatino a 14p. sconfitto dal Colonna (10p.) che domenica sarà ospite del Rieti (7p.) reduce dal pareggio di Nettuno. Chiudono la classifica il Montello a 8p. impegnato contro il Cretone2000 sempre a 0p., ed il Velletri 4p. a cui tocca l’arduo compito di ricevere le romane del Tor Di Qiunto.

  le foto del servizio sono dell'evento 

| Tutte le calciatrici | Calendario incontri |