Analisi del Anniversario

Buon compleanno Portale

28 /11 /2007

1° Anno | 2° Anno | 3° Anno | 4° Anno | 5° Anno | 6° Anno | 8° Anno | 9° Anno | 10° Anno | 11° Anno | 12° Anno

13° Anno | 14° Anno | 15° Anno | 16° Anno | 17° Anno | conosci il Portale |

www.setino.it

Settimo compleanno tra politica, associazioni e tanta voglia di...

 colorare una realtà in biancoenero

Nel fare la consueta analisi annuale si capisce che dal lontano 28 novembre 2000 ad oggi di strada se ne è fatta veramente tanta, e la dimostrazione sta anche in quei 160.000 visitatori che al 28 novembre 2007 hanno scelto il Portale, e che di anno in anno si raddoppiano con una cadenza impressionante. Tutto vero, come è vero che la strada da fare è ancora lunghissima visto che l’obiettivo è quello di dar vita nel paese ad un nuovo modo di sentire e vivere la cosa pubblica.

 Nel 2001 il Portale ha ricevuto 2.900 visite con una media di circa  10 accessi al giorno. 

Nel 2002 il Portale ha ricevuto 5.000 visite con una media di circa  15 accessi al giorno.

Nel 2003 il Portale ha ricevuto 8.600 visite con una media di circa  20 accessi al giorno.

Nel 2004 il Portale ha ricevuto 9.100 visite con una media di circa  25 accessi al giorno.  

Nel 2005 il Portale ha ricevuto 19.800 visite con una media di circa 50 accessi al giorno.

Nel 2006 il Portale ha ricevuto 32.400 visite con una media di circa 90 accessi al giorno.

Nel 2007 il Portale ha ricevuto 82.300 visite con una media di circa 225 accessi al giorno.

Resta l’intuizione che nel 2000 ha alimentato l’idea, già in elaborazione da un anno, di realizzare un punto d’incontro virtuale che potesse essere utile al paese, e che oggi rappresenta una realtà consolidata. Il Portale fotografico Setino, quando si parlare di Sezze, è uno dei punti d’informazione più conosciuto e stimato anche se, come già detto, questo non è l'obiettivo finale.

I dati di popolarità parlano chiaro e riportano un incremento, rispetto al 2006, superiore al 100% con un numero di accessi che nel 2007 arriva a 82.300, superando così il totale degli accessi dei sei anni precedenti e portando a 225 il numero medio delle visite giornaliere. Altri dati importanti, forniti sempre dalle statistiche di 0Stat, dicono che il 10% dei visitatori risiedono all’estero e seguono il sito da tutti i continenti. Una vera finestra sul mondo che permette a molti setini di seguire le vicende del paese natale anche stando molto lontani da casa.

Quest’anno a farla da padrone sono state le pagine dedicate alla politica locale e quelle che hanno immortalato la nascita e i primi difficili passi della Consulta delle Associazioni. Grazie alla collaborazione costante dei cronisti Alessandro Mattei e Christian Capuani - rispettivamente cronisti locali dei quotidiani La Provincia e Il Messaggero – è stato possibile seguire l’intera campagna elettorale che ha visto Andrea Campoli diventare primo cittadino di Sezze. Dare voce e spazio a tutti, mantenendo la dovuta imparzialità, è stato il primo compito che setino.it  ha affrontato tenendo costantemente informato il paese sulle proposte dei cinque candidati alla carica di sindaco.

Le associazioni hanno ricevuto più attenzioni che in passato grazie alla sezione dedicata alla Consulta, organo nato per la sensibilità del Commissario prefettizio, dottor Leopoldo Falco. Qui  si porta avanti un discorso di promozione culturale, ma è il cambiamento di mentalità (il sentiero ancora da tracciare) che maggiormente preoccupa ed impegna. Le associazioni setine non sono abituate a lavorare insieme, non sono capaci di programmare le proprie attività, mentre le diffidenze verso il nuovo organo sono ancora tante, ed impediscono un avvio regolare dei lavori come auspicato.

Tra le novità del 2007 spicca la rubrica sull’agricoltura aperta grazie alla collaborazione del Presidente della Coldiretti, Vittorio Del Duca, che si è impegnato a coprire una lacuna imperdonabile del Portale. In queste pagine si affrontano i temi più scottanti dell’agricoltura pontina e le possibili soluzioni per rispondere alle esigenze di un atteso sviluppo per l’economia locale.   

In questi ultimi giorni è stata affrontata la nascita del Consiglio dei Giovani, una novità a Sezze che merita attenzione. Resta costante l’impegno per ciò che riguarda gli altri temi trattati dal Portale: dai numerosi eventi culturali, teatro, danza, musica, agli appuntamenti tradizionali rappresentati dalla Passione di Cristo, dalla Sagra del Carciofo e dall’Estate Setina. Per lo sport occorre ringraziare i ragazzi dell’Atletica Setina a cui si devono le tante pagine che tengono alto il buon nome di Sezze nelle altrettanto numerose tappe nazionali.  In fine, un grazie particolare va ad Alessandro Luccone di Stelnet che cura l’aspetto tecnico e controlla il regolare funzionamento del server dove è ospitato l’intero lavoro.                                            Auguri Portale

                                                      Ignazio Romano

Analisi del Anniversario

28 /11 /2007