Virtus Basket Sezze

Campionato serie B 2001/2002

 

| Le altre partite | Presentazione | La squadra | Minibasket |

 

       

Virtus Basket Sezze 74   Tiber Roma 77    

26 gennaio 2002

3° giornata di ritorno

Crollo nel secondo tempo, un incubo già visto

La recidivante "paura" di vincere !

di Carlo Luigi Abbenda

Incredibile ma vero: La Cofax  Basket Sezze perde , tra le mura amiche, per la seconda volta consecutiva ( ...e quasi con uno sviluppo identico al precedente incontro ) una rocambolesca partita , al lungo condotta con ampio margine di vantaggio ed incredibilmente persa a vantaggio degli ospiti di turno , la Tiber Roma.

Quando alla fine del primo tempo i padroni di casa erano riusciti ad accumulare ben 17 punti di vantaggio sui rivali, chiudendo sul punteggio di 52 a 35 , anche il caloroso pubblico presente cominciava a credere ad una tranquilla vittoria che fosse anche capace di accelerare il recupero in classifica della Cofax ( attualmente ultima con 8 soli punti ). Disgraziatamente però, come al solito ad inizio del secondo tempo ( e 3° quarto di gioco), il quintetto in campo ripiombava in uno strano caso di abulia ed astenia generale ( quasi un "blocco" mentale ) che ha improvvisamente soffocato le idee e la vitalità della squadra locale , solo lontana parente di quella ammirata nel 1° tempo.

Questo male oscuro dei locali , nuovamente subentrato nel "cervello" dei giocatori, quasi come una vera paura di vincere e di portare a felice conclusione l'incontro, ha permesso al quintetto romano ospite, apparso non certo irresistibile, di recuperare punto su punto lo svantaggio accumulato e di fargli effettuare un insperato sorpasso alla fine di un 3° quarto conclusosi  58 - 59 per gli ospiti. Si è inaspettatamente ripetuto,con poche differenti giocate, lo sviluppo e l'esito finale già accaduto nella precedente gara disputata contro l'Ares Ribera.

Nel quarto tempo gli ospiti riuscivano a controllare la partita ed a reggere lo sconclusionato e sterile forcing finale dei locali che venivano così battuti di soli tre punti: 74 - 77.

Senza troppi patemi d'animo e senza diffondere generale scoraggiamento è il caso di ribadire, comunque, con passione e con  forza : Forza Cofax ,  coraggio e sangue freddo ! " .

Tabellino dell'incontro relativo alla Cofax:

Terrinoni 2 , Gatto 2, Pagnozzi 7 , Tommasini 12 , Veneri 20 , Ancilli 7 , Pavan 1 , Zaccheo 21 , Foschin n.e. , Zanier.

Allenatore Vandoni

| Le altre partite | Presentazione | La squadra | Minibasket |