Virtus Basket Sezze

Campionato serie B2 2003/2004

 

| Tutti i giocatori 2003/04 | Calendario incontri |

 

       

Virtus Basket Sezze 91   Matera 58

24 gennaio 2004                            4° giornata di ritorno

Virtus: concretezza e un grande gioco

Con Roselli e Bruni la Virtus ritrova la compattezza della scorsa stagione

di Ignazio Romano

Dopo il positivo esordio casalingo contro il Ribere, Mario Provinzano si ripete contro il quintetto del Matera che occupa la seconda posizione in classifica. La nuova Virtus Basket Sezze ha dominato tutto l'incontro vincendolo fin dal primo minuto (6 - 0) ma soprattutto convincendo tifosi non più abituati ad una squadra dominante.

A portare questa trasformazione, oltre all'avvicendamento del tecnico, sono stati certamente determinanti gli inserimenti di Michele Roselli e del play Giovanni Bruni. Dopo un primo tempo che si è concluso 34 a 18, la vittoria dei rossoblu non è stata mai in discussione ma l'incontro è stato tutt'altro che noioso con i numeri di Bruni e compagni che hanno fatto esultare il pubblico. Tutti soddisfatti a Sezze, ed ora il girone di ritorno ne farà vedere delle belle, con una classifica a dir poco bugiarda.

Il commento di Feliciano Iudicone

La Virtus Basket Sezze ha sfoderato una prestazione eccellente contro il Matera, secondo in classifica. Oggi al palazzetto si è vista la squadra che avremmo voluto vedere fin dall'inizio dell'anno, una squadra che ha dominato l'intero incontro senza cali di concentrazione,  chiudendo la partita con più di 30 punti di vantaggio. Ottima come al solito la prestazione di Bruni, bravo nei recuperi, nei passaggi ma soprattutto a canestro. Il primo quarto termina con un 34-18 che la dice lunga sull'andamento della gara, con la Virtus Sezze avanti fin dai primi istanti di gioco. Il vantaggio cresce ancora nel secondo periodo fino a +20 al suono della sirena. I setini restano concentrati anche dopo il riposo, e l'unico sprazzo di luce per gli ospiti avviene negli ultimi istanti del terzo quarto, quando, con un break di 0-6 , si "avvicinano" a -24. I rossoblu non restano però a guardare; le ultime speranze del Matera vengono spente poco dopo, quando, tornati in campo per l'ultimo quarto , i setini dilagano chiudendo sul perentorio 91-58. La squadra, rinforzata dai due ottimi neo-acquisti Bruni e Roselli e guidata dal nuovo coach Provinzano, sta ritrovando smalto e lucidità, e dopo 2 vittorie consecutive si spera trovi anche quella continuità di rendimento che le permetterebbe di tirarsi fuori dalla zona calda della classifica.

le foto del servizio sono dell'evento

 

| Tutti i giocatori 2002/03 | Calendario incontri |