Virtus Basket Sezze

Campionato serie B 2002/2003

 

| Tutti i giocatori 2002/03 | Calendario incontri |

 

       

      Tiber Roma 61    VirtusBasket Sezze 71        

22 marzo 2003                              12° giornata di ritorno

Paesante: eravamo certi di vincere

Sempre in vantaggio, la Virtus decolla sul finale travolgendo i romani

 Netta la vittoria in trasferta che lancia i setini tra i favoriti nei play-off

Pietro Saccoccio in una azione di sabato scorso

Le premesse

Dopo la sofferta vittoria in casa contro il Certaldo, battuto solo per mezzo canestro, la Virtus guarda avanti ed affronta la penultima trasferta prima dei play-off. L'esordio in casa di Andrea Sperduto non ha soddisfatto i tifosi che si aspettavano una prova migliore. In più uno stiramento terrà a casa il nuovo arrivo, forse tradito da un eccessivo carico di responsabilità. Comunque la lotta per un buon piazzamento è ancora aperta. La sfida lanciata a Veroli, Porto Torres e Olbia che guidano sempre la classifica di B2, è rimandata alla fase finale dove i rossoblu dovranno far ricorso a tutte le forze disponibili, ma soprattutto alla concentrazione che spesso tradisce i ragazzi di Vandoni, vittime di amnesie che in questo campionato hanno compromesso più di una volta le aspettative di un gruppo molto forte e preparato. Il presidente Paesante assicura che a Roma si va per vincere, anche senza Tommasini e Spertudo. Mentre ha recuperato Zanier.

Accelera il passo la corazzata di Vandoni

Vandoni conta molto su Andrea Sperduto

L'incontro

Un grande  Andrea Sperduto, (25 punti per lui) trascina nel finale il Sezze, dopo un incontro sempre testa a testa e molto spigoloso. Uno, due punti di vantaggio per i rossoblu, dall'inizio fino ad arrivare negli ultimi minuti dell'incontro. Grande l'apporto di Montuori, (15 punti per lui) e Focardi, (12 punti) ma la differenza l'ha fatta Sperduto che sembra trovare le sue prestazioni migliori lontano da Sezze. Un finale incandescente permette ai ragazzi di Vandoni di portare a casa due punti d'oro, lasciando sconvolto l'ambiente della Tiber Roma che sta deludendo le attese.

La Virtus Basket Sezze passa un nuovo esame allungando la serie positiva. Sabato a Sezze arriva il Cecina, e sono solo tre gli incontri che restano prima dei play-off, ai rossoblu ne toccano due in casa ed uno in trasferta a Bracciano. Tutta l'attenzione sembra oramai spostarsi alla seconda fase del campionato.

    

 le foto del servizio sono dell'archivio 

| Tutti i giocatori 2002/03 | Calendario incontri |