Virtus Basket Sezze

Campionato 2002/2003

| Campionato 2001/2002 | Campionato 2002/2003 | La squadra | Minibasket |

     

Presentazione della nuova Peugeot Sezze

Cambiano le avversarie ma l' aspirazione della Virtus Basket Sezze resta la promozione in B1. Ecco le nuove 15 formazioni sfidanti: dal Lazio le insidie maggiori vengono dalle squadre di Lazio Viterbo, Forze Armate Bracciano e dalle romane Tiber e Stella Azzurra. Completano le formazioni laziali il Veroli e il Palestrina

Si passa in Sardegna per le trasferte più lontane contro Olbia, Cagliari e Sassari. Completano il girone cinque squadre toscane che sono: Collo Val D'Elsa, Certaldo, Castel Fiorentino, Valdarno, Cecina e per finire Lucca.

Diamo il nostro caloroso benvenuto a tutti, soprattutto al nuovo sponsor e al nuovo preparatore atletico Alessandro Margheritini , tecnico dai notevoli passati. 

A tutti  il nostro "in bocca al lupo" per questa imminente stagione di basket.

Presentazione della nuova squadra e del nuovo sponsor

“DSA – PEUGEOT di Latina” Campionato Nazionale serie B2  girone D

Mercoledì 07.08.2002 , alle ore 12.00 , presso la sala del consiglio comunale di Sezze, si è svolta la cerimonia di presentazione della nuova squadra e della nuova stagione cestistica  della locale compagine partecipante  al campionato nazionale di basket serie B2 – girone D, con un nuovo team e soprattutto con un nuovo e più solido sponsor ( la DSA Peugeot Latina ). Lo staff dirigenziale, rimasto pressoché lo stesso, ha voluto per quest’anno puntellare, con nuovi validi ed esperti giocatori, il parco della squadra messa a disposizione di mister Claudio VANDONI ( trattenuto con fermezza dal presidente Paesante che rinnova molta stima e fiducia nei suoi riguardi)  cui si affianca , come 2° coach , il beneamato e notissimo Raffaele Imbrogno, uno dei padri fondatori del basket setino. La cerimonia è stata introdotta e guidata dal direttore sportivo locale Costantino Giorgi che ha subito passato la parola a mister Vandoni per la vera e propria presentazione di tutto lo staff tecnico e dirigenziale nonché di tutti i giocatori a disposizione per questa nuova stagione cestistica di serie B2. Il prossimo campionato, che sta per iniziare con fresca linfa e con nuovi giocatori, si preannuncia con rinnovato slancio   soprattutto per l’arrivo del nuovo sponsor , la DSA Peugeot di Latina, che con molto entusiasmo e molta fiducia ha voluto lanciarsi in questa operazione commerciale e sportiva che si ripromette  di raggiungere, con fondate speranze, traguardi mai toccati dalla pallacanestro di Sezze.

Uno dopo l’altro sono intervenuti , ciascuno per il proprio ambito, il preparatore atletico Alessandro Margheritini, il 2° coach R. Imbrogno , il presidente della Virtus Franco  Paesante , il Presidente del CONI Gianni Biondi,  Maurizio Tosarello attuale presidente della FIP provinciale di Latina, sodalizio che compie quest’anno il suo 80° compleanno , e il neo sponsor Alessandro De Simone, titolare della DSA Peugeot di Latina. Non sono mancati gli interventi dei vari  locali amministratori:                        il presidente del consiglio comunale “Titta” Giorgi, gli assessori Sisto Giorgi e Fausto Coluzzi, il sindaco Giancarlo Siddera.

Già il 5 agosto è iniziata, nel campo della Fontane di via Roccagorga, la preparazione della Virtus agli ordini di mister Vandoni e soprattutto sotto l’attento sguardo del  preparatore atletico Alessandro Margheritini , tecnico di fama e di notevole esperienza.

Gli allenamenti proseguono fino alla fine di agosto quindi inizieranno amichevoli e tornei contro rivali di lega A2 (Teramo), lega B1 (Rieti, Caserta e Cuomo Latina) e lega B2 (Pescara e Luiss Roma).

La prima partita del campionato vedrà la Virtus Sezze impegnata in trasferta presso il campo di Santa Croce OLBIA (domenica 22 settembre) ma la trasferta è già preparata a dovere con notevole anticipo : si spera di partire bene e di affrontare con slancio le formazioni più accreditate del Palestrina e di Veroli.

Tra i nuovi acquisti ricordiamo Giovanni Focardi, Giovanni Montuosi ed Alessandro Zanier ( ex Cuomo Latina – C1) e ricordiamo anche gli innesti dei giovani Luca Menichelli (classe 1984), Ezio Ricci (classe 1985) e Claudio Checchinato (classe 1985), tutti provenienti dallo Sport Management . Una menzione speciale la tributiamo al nostro Fabrizio Bevilacqua, rappresentante in campo del vivaio di basket setino.

Si spera anche di poter tesserare il giovane Andrea Sperduto ( ex Cuomo ed ex Libertas Forlì ) che attualmente si sta allenando con la Virtus Sezze in attesa di un possibile trasferimento a Novara o a Ragusa.

Sono ben lontani ma ben radicati i tempi pionieristici in cui , all’aperto e sotto le intemperie climatiche, con pochi mezzi economici, si sono mossi i primi passi della locale squadra di basket , sotto l’impulso tecnico e passionale di Raffaele Imbrogno, Joe Mancini, e di “Ndindo Giorgi” che hanno saputo trasfondere in centinaia di ragazzi sezzesi l’amore e la passione verso la pallacanestro che oggi ha soppiantato forse , nel cuore dei giovani praticanti ed in quello dei sostenitori, il tifo sportivo nutrito verso il calcio, che vive di momenti meno felici a livello di risultati e di entusiasmo. E’ vero comunque che oggi, a Sezze, il basket rappresenta , con organizzazione tecnica supportata da solidi sponsors commerciali, il primo esempio di sport ”praticato” diffusamente ed in modo manageriale. La società di basket setina infatti, con il sostegno dell’autorità comunali che in tanti anni hanno “regalato” strutture cestistiche sempre più al passo dei tempi e dei risultati sportivi  ottenuti sul campo, è passata dai primi campionati giovanili e dal campionato di promozione degli anni ‘70 al presente campionato di B2.  “AD MAIORA…ET ULTRA SI FIERI POTEST!”

Sezze, 08.08.2002                           Carlo Luigi ABBENDA

 

 

| Campionato 2001/2002 | Campionato 2002/2003 | La squadra | Minibasket |